Terminal ISC - Interporto Servizi Cargo

Cuore delle attività di ISC sono la stazione di Nola Interporto e il Terminal Intermodale di Nola (TIN).

Il TIN Terminal Intermodale Nola, è un terminal intermodale di 225.000 m2, di cui i 40.000 m2 sono dedicati ad un’area di temporanea custodia, dove le merci di provenienza extra UE vengono custodite in attesa di nazionalizzazione, e 5.000 m2 sono dedicati ad un deposito doganale di tipo C. Ha 6 binari lunghi tutti 750 metri in grado quindi di accogliere già i treni con lunghezze europee. L’operatività interna è garantita grazie 3 Reach stackers da 45 t ed 1 carrello a forche di elevata portata.I servizi per eventuali operazioni logistiche effettuate all’interno del terminal sono garantite grazie a 2 carrelli elevatori da 3,0 t, 12 fork lifts da 3,0 t, 8 rimorchi e 2 tag masters. Inoltre il terminal è specializzato nello scarico di materiali sfusi, anche grazie alla presenza di un capannone in Kopron. Un elemento fondamentale che lo distingue è rappresentato dalla sua posizione. È infatti inserito nelle principali direttrici di traffico: Nord-Sud, Est-Ovest Italia, Asse ferroviario nazionale in collegamento con quello europeo, corridoio dei due mari.

Inoltre è dotato di accesso diretto ai principali accessi autostradali: A16 Napoli - Bari, A30 Caserta – Salerno, A1 Napoli – Milano e A3 Salerno – Reggio Calabria. Dista solo 20 km dall’aeroporto di Capodichino e 30 km dal porto di Napoli. ISC dispone di servizi primari anche nei terminal di Milano Segrate, Busto Arsizio, Torino Orbassano, Verona Q. E., Bologna Interporto, Pomezia SGT, Giovinazzo. Il personale ISC è presente all’interno dei terminal in cui opera garantendo così il massimo controllo di tutte le operazioni, dalla presa in consegna alla messa a disposizione. Ti invio domani foto del Tin Aggiungerei una pagina stazione, anche solo per lasciare la foto che avete messo, che è bellissima. Il testo va bene. La stazione, unico esempio in Italia di dispositivo ferroviario privato inserito nella rete ferroviaria nazionale, è dotata di 13 binari di presa e consegna (ciascuno lungo 750 m) ed è in diretta connessione con il Terminal Intermodale. Ciò permette ai treni blocco l’ingresso all’interno del Terminal in max 20 minuti dall’arrivo in stazione garantendo una più rapida messa a disposizione delle merci.